Nato per Cantare

Milano, 11 marzo 2011

Non è il titolo di una prossima Fiction televisiva, ma è l’espressione che più aderisce alla personalità di FRANCO ZERILLI che si evidenzia già da bambino con la partecipazione allo Zecchino D’oro.
I grandi eventi rilevano sempre personaggi che nel tempo futuro solidificano il loro talento.

L’adolescenza lo vede frequentare con profitto i normali studi della età accoppiati agli studi musicali che sfociano al diploma conseguito presso il Conservatorio di Milano dove attualmente è docente.
Per esprimere pienamente le sue qualità canore/musicali, con un complesso di bravi e giovani musicisti gira il mondo senza difficoltà di cantare brani in varie lingue particolarmente israeliana per cui viene per anni richiamato a rinnovare il grande successo nell’affascinante paese del Medio Oriente.

Di recente un’altra affermazione ha arricchito il suo già prezioso bagaglio cultural/musicale partecipando al “PREMIO GIOVANNI D’ANZI” con un brano in dialetto milanese che ha riscosso, naturalmente, grandi consensi.

E’ piacevole per me dedicare queste note che mi danno la possibilità di ricordare e rinnovare a Franco Zerilli la mia stima e la mia grande amicizia.

Tony Martucci

Articolo di Tony Martucci in formato PDF